Antrum Immane – 07 Maggio 2010 per Bussate alla Porta degli Inferi

Questa rappresentazione è ormai divenuta una tradizione consolidata dei Campi Flegrei, viene ripetuta periodicamente in maniera stabile e continuata.

Essa consiste nella drammatizzazione, in costume, dell’incontro tra Enea e la Sibilla Deifobe, liberamente tratta dal VI canto dell’Eneide, a cura dell’Associazione Flegreando.

L’evento viene realizzato all’interno della “pseudo-grotta della Sibilla” sul lago d’Averno, ove alla magica atmosfera della secolare grotta, si affianca la bravura degli attori (Martina Di Leva, Stefano Taranto, Michele Iazzetta) che con la loro interpretazione ci regalano un vero e proprio “tuffo” nella suggestione del mito.

Un incontro  che ci consente di vedere ciò che di solito possiamo solo immaginare, una splendida occasione per dare un’idea tangibile del mito ai più piccini e un piacevole spettacolo per i più grandi.

Al termine dell’evento sarà possibile effettuare, previa prenotazione, visita e degustazione di vini e prodotti locali  presso lo storico vigneto Mirabella , ubicato sulla sponda destra del lago.

L’incontro con i partecipanti avrà luogo all’ingresso della “Grotta della Sibilla”,

Via Averno, lato sinistro, alle ore 18,00

Contributo per lo spettacolo di € 8,00 per adulti e bambini dai 12 anni

Costo degustazione € 8,00

Prenotazione obbligatoria, numero posti limitato

Non adatto a chi soffre di claustrofobia

Per info e prenotazione 3496537921 o info@flegreando.org

Comments are closed.